7 consigli per preparare la casa per la vendita

preparare-casa-vendita

Quando si parla di vendere casa, uno dei momenti più decisivi è quello della visita da parte di un possibile compratore. È la circostanza in cui un acquirente decide se fare un’offerta per l’immobile o meno e, nella maggior parte dei casi, questa decisione la prende già nel primo minuto di visita. Per questo abbiamo deciso di creare questa lista di consigli per preparare la tua casa per la vendita.

Prepara la tua abitazione alla vendita

Secondo Housefy, nessuno conosce meglio la tua casa di te, il proprietario. Saprai sicuramente evidenziare i punti di forza del tuo immobile e, per questo, è bene valorizzarlo al massimo prima di mostrarlo a un potenziale acquirente. Ecco come fare:

1. Metti in ordine e pulisci tutta la casa

Non smetteremo mai di ripeterlo: l’ordine è la chiave per attirare l’attenzione di chi sta visitando la casa. Non lasciare oggetti, vestiti e scarpe fuori posto, creerà confusione nella mente del compratore. La pulizia di tutti i giorni non è sufficiente, pulisci a fondo ogni angolo della casa, spolvera i mobili alti e i cavi dietro alla TV. In tal modo, darai un’aria più fresca e pulita alla casa.

2. Riorganizza la disposizione dell’arredamento

Sicuramente i mobili della tua casa sono disposti nella maniera che tu ritieni più pratica e comoda. Allo stesso modo, questa disposizione potrebbe non piacere al visitatore o, similmente, far apparire la casa più piccola. Disponi il mobilio in modo da creare degli spazi aperti; se un mobile è troppo ingombrante, portalo in un’altra stanza di poca importanza o in un magazzino.

3. Fa entrare molta luce naturale

Una casa luminosa appare più grande e, soprattutto, spaziosa. Infatti, una casa con poca luce naturale può far perdere l’interesse. Se si tratta di un appartamento con molti edifici di fianco, o hai la sfortuna di fare le visite in un giorno nuvoloso, apri o addirittura smonta le tende.

4. Elimina o nascondi gli oggetti personali

Ricorda che la proprietà che stai mostrando sarà la futura proprietà del visitatore, per questo devi fare in modo di renderla il meno personale possibile. Togli le foto di famiglia e i vari ricordi, per far in modo che l’acquirente si immagini sé stesso vivendo nella nuova casa.

5. Fai uscire il tuo animale domestico

Se sei un appassionato di animali e ne hai uno (o più) in casa, è consigliabile portare il tuo amico a quattro zampe fuori casa prima della visita. Chiedi a un amico o a un parente di prendersene cura per qualche ora mentre accogli i compratori. Oltre a creare più ordine, eviti problemi di possibili allergie.

6. Porta fuori la spazzatura

Che tu venda la casa arredata o vuota, è possibile che un acquirente desideri aprire qualche ante di un mobile per avere una migliore percezione degli spazi. Evita quindi di lasciare la spazzatura o il cesto della biancheria pieni.

7. Prepara qualcosa di dolce o da bere

Per concludere, ti consigliamo di prepare un dolce fatto in casa e qualcosa da bere, come tè e caffè. Non solo serviranno per avere qualcosa da offrire durante l’incontro: la preparazione di un dolce nel forno riempirà la casa di un profumo accogliente e conviviale.

Se vendi casa, oltre a prepararla per una visita, affidati sempre a dei professionisti per la vendita del tuo immobile. Con Housefy potrai essere assistito in ogni momento della vendita, risparmiando in media 8.000 euro rispetto a quanto chiederebbe un’agenzia tradizionale. Inoltre, sarai sicuro di vendere la tua casa al prezzo giusto di mercato, in tempi nettamente più brevi, grazie al supporto di un algoritmo che studia il mercato immobiliare.

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami