Angolo lettura in casa: uno spazio accogliente per rilassarsi

creare angolo lettura casa

Dopo anni e anni di vita frenetica e senza pausa, sempre di corsa tra lavoro, figli e attività extra, molte persone sentono la necessità di tornare a prendersi cura di sé stesse. Quante volte ti sarai sentito dire, o avrai detto tu in persona, “mi piace molto leggere, ma non ho mai tempo di farlo”.

Ebbene ora è tornata un’attività che molti vogliono riprendere, per staccare la spina a fine giornata. In questo articolo ti spiegheremo come realizzare un angolo lettura irresistibile a casa tua, per recuperare il piacere di leggere.

Creare un angolo lettura in casa

Sono sempre di più i life-coach che consigliano ai lavoratori di dedicare una parte della giornata, anche solo una mezz’ora, a prendersi cura di sé svolgendo attività benefiche per corpo e mente. Grazie a ciò, possiamo dire che la lettura è “tornata di moda”. Se sei una di quelle persone che tanto desidera leggere, ma non riesce poi nell’intento, questo articolo potrebbe fare il caso tuo!

angolo lettura

Preparando un angolo lettura a casa tua, starai ricreando un luogo concreto da dedicare a questa attività in particolare. In questo modo, aiuterai la tua mente a relazionare lo spazio con l’azione di leggere. Può sembrare molto basico, ma questa semplice associazione di idee involontaria è la base di tutte le abitudini. In questo modo, leggere ti risulterà molto più facile e naturale.

La comodità prima di tutto

La lettura è un momento di relax e come tale richiede un luogo comodo. Per questo raccomandiamo di adibire uno spazio con grandi cuscini e materassi, oppure una spaziosa poltrona che si adegui all’ambiente. E se ne hai la possibilità installa un’amaca, darà al tuo angolo un aspetto del tutto esotico.

Uno spazio discreto e indisturbato

Leggere è sicuramente un’attività che richiede uno spazio riservato e tranquillo, senza rumori o disturbi esterni. Evita le aree più affollate della casa, come la cucina, corridoi o l’ingresso. L’ideale è scegliere un angolo della casa in cui i rumori sono limitati.

Cura l’aspetto dell’illuminazione

foto di keblog.it

Un elemento fondamentale negli spazi di lettura è sicuramente la luce. Meglio preferire la luce naturale, e scegliere uno spazio della casa vicino ad una grande finestra. Ma se non potrai dedicarti alla lettura nelle ore diurne, allora dovrai fornire il tuo spazio di una adeguata illuminazione artificiale. Le luci calde sono preferibili in quanto riposano gli occhi.

Un arredo in simbiosi con la casa

Malgrado il tuo angolo di lettura potrebbe diventare un luogo in cui isolarti dal resto dell’abitazione, cerca di mantenere un arredamento il linea con il resto dalla casa. Scegli fodere e tessuti che si abbinino con il resto dell’arredamento, fai in modo che il tuo angolo si immedesimi completamente con gli altri spazi.

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami