Come arredare la tua casa secondo il Feng Shui

feng-shui-arredamento

Il Feng Shui è un sistema filosofico cinese basato sull’armonizzazione energetica degli spazi nei quali viviamo e lavoriamo. Secondo questa filosofia, cambiare la disposizione degli spazi permetterà all’energia di fluire in maniera adeguata, creando armonia, equilibrio e prosperità. In questo modo, utilizzare il Feng Shui per l’arredamento della tua casa, ti può aiutare a vivere meglio e in maniera più serena.

Ordine e pulizia sono la chiave del’arredamento Feng Shui

Il Feng Shui è strettamente collegato alla pulizia e, soprattutto, all’ordine. Si consiglia di pulire a fondo la casa durante un cambio di stagione o per chiudere e iniziare un nuovo periodo della propria vita. Ció permetterà di riempire la casa di energia positiva ed eliminare la carica negativa che può essersi creata anteriormente.

Questa pulizia dovrà essere fatta interamente dentro e fuori, iniziando dagli interni degli armadi. Inoltre, si consiglia la partecipazione di tutti coloro che vivono nella casa, in modo da realizzare una pulizia completa in ogni angolo dell’abitazione.

Per quanto riguarda l’ordine, tutti gli oggetti devono essere ordinati e riposti nelle stanze con qui sono relazionati. Inoltre, è bene evitare di utilizzare una stanza come uno sgabuzzino, poiché secondo il Feng Shui tutto ciò che si trova dentro assorbirà l’energia bloccata dentro. Dovrai infine revisare il funzionamento di tutti gli oggetti e dispositivi, buttando o riparando tutto ciò che non si trova buone condizioni.

Il Feng Shui predilige la luce naturale e i colori rilassanti

Mentre dai un tocco Feng Shui al tuo arredamento, puoi riorganizzare la disposizione dei mobili e introdurre nuovi elementi decorativi che rinnovino l’aspetto della tua casa. Consigliamo di utilizzare colori rilassanti e aggiungere oggetti legati ai cinque elementi naturali: terra, fuoco, legno, acqua e metallo.

La presenza di luce naturale gioca un ruolo fondamentale nel Feng Shui ed è imprescindibile sfruttarla al massimo. È importante prendersi cura dell’illuminazione anche in ambienti come la cucina, il bagno e il corridoio – ai quali diamo sempre troppa poca importanza.

Sala da pranzo e cucina

Parlando invece di distribuzione e struttura della casa, secondo gli esperti la sala da pranzo deve essere separata dal resto delle camere. Inoltre, la porta della cucina non deve trovarsi davanti alla porta d’ingresso né a quella del bagno. Infatti la cucina è una delle stanze più importanti secondo il Feng Shui, perchè raffigura la vitalità e il nutrimento del corpo e dell’anime di chi vive nella casa.

La camera da letto

Anche per l’arredamento della camera da letto ci sono delle regole ben precise: è sconsigliata la presenza di specchi perché rifletterebbe l’energia durante il sonno e, naturalmente, è meglio evitare la TV. Il letto non deve essere libero sui tre lati per far scorrere aria ed energia. La stanza da letto è il luogo di riposo per eccellenza ed è importante che l’energia al suo interno sia lenta e calmante.

Prendi spunto da queste linee guida e prova questa filosofia per un pulizia energetica della tua casa. Se sei in cerca di cambiamenti o di iniziare con il piede destro una nuova fase della tua vita, senza dubbio il Feng Shui ti sarà d’aiuto.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments