Vendere casa agli stranieri

vendere casa agli stranieri

L’Italia è un Paese che grazie alle sue magnifiche città, ai paesaggi di mare e di montagna e alla sua storia attrae milioni e milioni di turisti dall’estero ogni anno. Questa cultura è così forte da far innamorare molto di questi stranieri, che decidono di comprarsi una casa nel nostro Bel Paese. Se credi che vendere casa agli stranieri possa essere un’ottima opportunità per vendere la tua casa, devi sapere che sono necessari alcuni accorgimenti in più.

Cosa devi sapere per vendere casa agli stranieri

Vendere casa a un pubblico estero può essere una buona alternativa dato che il mercato italiano è in continuo cambiamento, è complicato e per gli acquirenti è sempre più difficile ottenere un mutuo. Allo stesso tempo è importante tenere in considerazione che vendere la propria casa a stranieri non è per tutti. Il mercato internazionale ha delle richieste precise e a volte molto ricercate.

Chi sono gli stranieri che vogliono acquistare casa in Italia

Secondo alcune statistiche di Gate-Away.com, il portale immobiliare per la vendita di immobili all’estero, l’età media di un acquirente straniero è tra i 40 e i 65 anni, trattandosi spesso di donne. La maggioranza proviene dalla Germania, Inghilterra e America, circa il 44% degli acquirenti totali. Il resto proviene da altre 152 nazionalità diverse, tra cui troviamo francesi, russi, svizzeri e belgi.

vendere casa agli stranieri - Toscana
vendere casa agli stranieri – Toscana

Che cosa cercano e dove

Per sapere se la tua proprietà puó essere interessante per uno straniere, è importante conoscere i gusti dei possibili acquirenti. Se fino a poco tempo fa gli immobili di extra-lusso erano i più desiderati, oggi l’interesse si è spostato verso una proprietà un po’ più umile. Nonostante ciò, la spesa media rimane sui 400 mila euro, perché lo straniero medio desidera acquistare una casa già in ottime condizioni; meglio ancora se è stata recentemente ristrutturata e arredata.

Per quanto riguarda la località, sono diverse le mete ambite dagli stranieri. Chi cerca casa in città, si concentra di solito su città metropolitane come Milano o culturali come Roma e Firenze. Le località sul lago di Como sono molto ambite, insieme alle zone di mare più turistiche. Non è un caso che la Sicilia, la Sardegna, la Puglia e la Liguria siano le regioni dove è più facile vendere casa agli stranieri. Ma la prima fra tutti è la Toscana, con i suoi casali in collina e delle viste panoramiche spettacolari.

vendere casa agli stranieri - Liguria
vendere casa agli stranieri – Liguria

Come vendere casa ai cinesi, il nuovo target interessato al Bel Paese

I primi interessati ad acquistare una casa in Italia furono gli europei, poi gli americani nel ‘900 e i russi nel 2000. Ora è la volta dei cinesi, un pubblico facile a cui vendere una casa italiana. Essendo una cultura molto diversa dalla nostra, bisogna fare attenzione ai dettagli:

  • Numeri: non mostrare il numero 4, simbolo associato alla morte. Meglio se tra i numeri appare l’8, portatore di ricchezza;
  • Colori: evita il verde, colore associato all’infedeltà, e prediligi le tonalità del rosso che, di nuovo, viene associato alla prosperità;
  • Piani: se si tratta di un appartamento, è sempre meglio che si trovi ai piani alti, in quanto l’altezza rappresenta un buono stato sociale.

Se hai finalmente deciso di rivolgerti a un mercato estero, non rinunciare però alla possibilità di avere un cliente italiano. Ci sono diverse possibilità per vendere la propria casa a basso costo, un tra queste è vendere con housefy: sarai assistito fino alla fine della compravendita, con esperti del settore, pagando un costo minimo.

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami