Comprare una casa in legno: pro e contro

comprare casa di legno

Le case in legno sono una realtà ormai più consolidata nelle zone di montagna. Chi non ha mai sorseggiato una cioccolata calda in una baita di una zona sciistica?

Oggi giorno si parla sempre più spesso del legno per la costruzione delle abitazioni, e non solo in montagna. Con questo materiale si possono ottenere numerosi vantaggi, ma è bene considerare alcuni aspetti se desideri comprare una casa in legno.

Perché acquistare una casa di legno?

Il vantaggio delle case in legno è principalmente legato a questioni ecologiche. Il legno è un materiale biodegradabile e non è nocivo per il medio ambiente. La casa in legno è in grado di inserirsi perfettamente nella natura, in qualsiasi contesto a contatto con il verde.

Malgrado ciò, l’aspetto più controverso riguarda proprio il rispetto dell’ambiente. Infatti, per ottenere il quantitativo ideale per costruire la casa di legno è necessario abbattere una gran numero di alberi. Per questo motivo per ottenere i materiali adeguati derivati dal legno si utilizzano tecniche di selvicultura che non alterino troppo gli equilibri ambientali.

Un investimento a lungo termine

Comprare una casa di legno può esser molto costoso, ma si tratta di un investimento a lungo termine. Il legno è un materiale isolante sia dal punto di vista termico che acustico. Questo permette di limitare i consumi della casa. Per queste ragioni parliamo di investimento a lungo termine, con il tempo risparmierai sulle bollette, ammortizzando negli il costo della casa.

Inoltre il legno è un materiale molto resistente che può durare secoli. Ad esempio in Svizzera esiste una casa costruita con legno locale che risale al 1287.

E se prende fuoco?

Qui dobbiamo sfatare il mito secondo il quale le case di legno possono incendiarsi facilmente. Prima di tutto le lavorazioni e i trattamenti che subisce il legno con cui sono costruite queste lo rendono un materiale parzialmente ignifugo.

In secondo luogo, seppur il legno potrà bruciare, si tratta di uno dei materiali in grado di resistere più facilmente alle fiamme, per cui l’incendio seppur può durare più a lungo rispetto ad altri materiali si propaga meno. Infine, non disperde gas tossici al pari di altri materiali.

Cosa considerare prima di comprare una casa di legno?

comprare casa in legno

Ora che ti abbiamo raccontato i vantaggi di una casa in legno, ti daremo alcuni consigli prima di scegliere di acquistare una casa costruita con questo fantastico materiale.

  • Seppur la tua casa sia costruita con il legno dovrà seguire le normative di costruzione applicate agli immobili.
  • I tempi di costruzione sono di gran lunga inferiori a quelli di una tradizionale casa. Ci vorrà in media un anno, contro i 2 anni di una casa in cemento.
  • Scegli i materiali con cura. Esistono tantissimi tipi di legno. Non puntare su quelli più economici, perché possono perdere i vantaggi descritti sopra (resistenza, isolamento termico, durata, etc..)

Non tutti possono permettersi di vivere in una casa in legno, però in Housefy abbiamo tante alternative per tutte le tasche. Vieni a dare un’occhiata al nostro portale immobiliare e trova la casa dei tuoi sogni, senza pagare commissioni.

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami