Guida alla visita della casa per l’acquirente

prepararsi alle visite

Se stai cercando casa e stai programmando le visite degli immobili che ti piacciono probabilmente ti sarai fatto un’idea di cosa chiedere al proprietario o all’agente che ti guiderà per mostrarti la casa.

Comprare casa non è mai una scelta facile, devi cercare di non farti prendere dalle emozioni, di ponderare ogni tua decisione in base alle tue necessità della vita quotidiana. Per questo oggi nel blog vogliamo pubblicare una guida per gli acquirenti per le visite.

Cosa valutare di una casa da acquistare

In Housefy siamo esperti della vendita di case e sappiamo bene quali sono i punti forti e quelli deboli di ogni immobile che trattiamo. Tu come acquirente dovrai stare molto attento a capire quali sono i punti deboli della casa, per capire se questi potranno rappresentare un problema per te in futuro.

Parliamo soprattutto dei fattori ambientali, quelli esterni alle mura, che non sono controllabili. Perché per ciò che concerne l’interno tutto (o quasi) si può migliorare. Ma, ad esempio, se passano spesso degli aerei sopra il tuo tetto, questo non è un evento che potrai modificare.

Ecco la lista delle cose da tenere in considerazione quando visiti una casa che ti interessa acquistare… quindi chiedi, osserva, e studia ogni angolo!

lista punti salienti visita casa

Luminosità ed esposizione

L’orientazione della casa ci dice molto sul livello di luce che arriva dalle finestre. L’esposizione del’immobile rispetto al sole è importante perché ti darà indicazioni sul risparmio dei costi legati al riscaldamento e all’illuminazione. 

L’orientamento a sud è quello più indicato perché permette agli ambienti di illuminarsi e creare un ambiente caldo, ma senza mai surriscaldarsi, specialmente d’estate.

  • Nord: casa fredda
  • Sud: sole nelle ore calde (migliore opzione)
  • Est: sole al mattino
  • Ovest: sole al pomeriggio

Rumori e disturbi

Quando visiti una casa, prima di entrare, osserva cosa c’è intorno all’edificio. Bar, ristoranti, mercati, locali e altre attività potrebbero compromettere il livello di pace e serenità dell’abitazione. Se sono presenti dei locali notturni chiedi gli orari di apertura, in questo modo eviterai spiacevoli disturbi.

Il rumore è spesso generato dalle infrastrutture dei trasporti, come strade principali, ferrovie, e aeroporti. Non sarà per nulla piacevole avere il rumore di un’autostrada o di un treno di fianco a casa!

Se noti alcuni di questi elementi di disturbo, molto utile è valutare l’altezza, nel caso si tratti di un appartamento in un condominio e la qualità degli infissi di finestre e porte. Doppi vetri e infissi nuovi possono fare una grande differenza!

Servizi e trasporti

Un fattore importante che determina il valore di una casa è la posizione e i servizi che offre la zona. Prendi in considerazione:

  • Trasporti. Specialmente se ti muovi con i mezzi pubblici, valuta le linee che ti collegano al posto di lavoro o alla scuola per i tuoi figli.
  • Supermercati e Negozi. Avere vicino a casa un supermercato di fiducia può fare la differenza in termini di comodità e risparmio.
  • Parcheggio. Se possiedi un mezzo e non hai il garage, avere la disponibilità del parcheggio vicino casa è una grande comodità e risparmio di tempo.
  • Spazi verdi. Parchi e giardini assumo un ruolo fondamentale nell’intorno, e ancor di più se possiedi un cane da portare fuori!

Meno vicini meno problemi

Prendi in considerazione il numero di vicini di casa adiacenti alla tua. Chiedi al proprietario come sono i rapporti con i condomini e che tipo di persone sono: famiglie, singol, studenti, coppie etc..

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments