Home Staging: come aggiungere valore alla tua casa in vendita

Home staging

Quanti di voi sanno che cos’è l’Home Staging? Sicuramente molti non sanno bene a cosa ci riferiamo quando parliamo di questo concetto. Oggi parleremo di questa nuova tecnica che amerete, soprattutto per coloro che stanno cercando di vendere casa in attesa di chiudere l’affare.

Cos’è Home Staging?

L’Home Staging è una pratica diventata una moda molto in voga in Europa, che arriva dagli Stati Uniti, e che negli ultimi anni ha cercato di sfondare in Italia. Si tratta di una tecnica che “mette in scena” (traduzione letterale) la casa che verrà visitata per la vendita. O meglio, l’obiettivo dell’Home Staging è che una casa sembri più attrattiva agli occhi del cliente.

I costi dell’Home Staging possono non esser tanto elevati, infatti non richiede un grosso investimento di denaro. E’ dimostrato che una casa decorata in maniera gradevole, pulita e con un buon lavoro di fotografia permette di vendere la casa molto più facilmente rispetto ad un immobile che non attira l’attenzione. È per questo che sono sempre di più i proprietari che decidono di impiegare la tecnica dell’Home Staging.

Più precisamente questa nuova pratica cerca di depersonalizzare l’abitazione. Cioè?? Beh, al compratore solitamente non interessa la vita personale di chi vive in quella casa, ma piuttosto è interessato a come approfittare degli spazi della casa a modo suo. Al contrario, aggiungere quadri, piante o fotografie che non hanno niente a che fare con il proprietario rende la casa più attraente.

Appartamento di Housefy a Barcellona

Come si fa l’Home Staging?

Vendiamo quali sono le tecniche dell’home staging. Con molto poco si può fare tanto. Si, si. Come dicevamo, non è necessario un grosso investimento di denaro. Addirittura si possono utilizzare materiali di cartone perché le foto risultino piacevoli alla vista.

Senza dubbio, l’ideale è dedicarci un po’ di tempo e denaro. La cosa più importante di tutte è che si crei armonia tra le stanze. Non è complicato da mettere in pratica: una veloce imbiancata, cambia alcuni mobili, utilizza piccoli elementi come quadri, fiori, candele… Tutto ciò che possa arredare la casa in maniera semplice, ordinata ed armoniosa, da far innamorare l’acquirente!

Appartamento di Housefy a Barcellona

Quali sono i vantaggi?

Molti sono i vantaggi dell’Home Staging. Ma, fra tutti, riteniamo che normalmente il potenziale acquirente faccia la sua decisione in maniera rapida, e la prima impressione della casa è ciò che influisce maggiormente nella sua scelta. Inoltre crediamo che l’Home Staging sia un’ottima alternativa per mostrare tutti quegli spazi ordinati e puliti della casa.

Infine, normalmente permette di aumentare il prezzo dell’immobile, o per lo meno, non lo fa diminuire. Un punto a favore per il venditore!

Pertanto, se stai pensando di vendere la tua casa, ma credi che l’apparenza della stessa non sia adeguata, non esitare a mettere in pratica questa tecnica! Pensa che l’immobile è un elemento che, come altri, deve essere bello da vedere. Quindi, più vistoso, in ordine e pulito è, più farà colpo sul futuro acquirente e prima farà il passo verso l’acquisto!

vendere casa online

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami