La casa nell’orto eco-sostenibile è italiana

casa nell'orto

Qual è la prima cosa che ti viene in mente se ti dico “casa in campagna”? Probabilmente stai pensando a un grande casale o a un rustico in mattoni, con un capannone di fianco. Questa volta gli architetti di LDA.iMDA associati hanno voluto rompere gli schemi e hanno realizzato un progetto nuovo, alternativo e completamente sostenibile. È da qui che è nata la House in the Orchard, letteralmente la Casa nell’Orto.

Una casa nell’orto come ricordo delle vecchie abitudini

Il risultato di questo progetto innovativo è la risposta a quella che gli esperti del settore chiamano “una committenza appassionata”, per indicare proprio quella necessità di ritorno al passato. La richiesta di questa casa, infatti, è legata a un ricordo nostalgico dei tempi in cui ogni famiglia coltivava prodotti locali e di stagione nel proprio orto.

casa nell'orto con galline
Immagine di LDA.iMdA architects

La casa si trova nelle campagne del pisano, a San Miniato, in mezzo ad alberi e galline. Si tratta di una location particolarmente suggestiva, con un paesaggio naturale e molto verde tipico del territorio toscano. Sicuramente la costruzione ha un impatto visivo molto forte in una zona di questo tipo, che col tempo è stata abbandonata per via all’espansione urbana.

L’abitazione che assomiglia a una serra

La casa, con una superficie si estende su 85 mq, è sopraelevata. Questa particolare caratteristica fa sembrare che la casa fluttui sull’orto. La particolare architettura della casa, con la giusta combinazione di pannelli bianchi alternati ad enormi vetrate, ricorda la forma di una serra fusa con il tipico schizzo di una casa realizzato da un bambino. La semplicità di queste linee rende la casa semplice e piacevole alla vista.

casa nell'orto di notte
Immagine di LDA.iMdA architects

Non solo design, ma anche sostenibilità

Naturalmente, una costruzione di questo genere non poteva che essere eco-sostenibile. Per il pavimento è stato utilizzato un pannello prefabbricato che garantisce isolamento e impermeabilità. Sono stati usati inoltre utilizzati materiali che riducono notevolmente la temperatura superficiale. È stato installato anche un impianto fotovoltaico che, insieme alle tecniche precedenti, rende la casa totalmente autosufficiente.

interni casa nell'orto
Immagine di LDA.iMdA architects

Un progetto ancora da terminare

La Casa nell’Orto rappresenta solo una parte del progetto realizzato dallo studio di architetti. Sono previsti altri lavori per demolire gli altri edifici che si trovano sul lotto, per poter costruire affianco all’abitazione una serra (questa volta per davvero!) invernale. L’idea dei progettisti è proprio quella di realizzare una fusione tra gli spazi dell’abitare con quelli della coltivazione, unendo interni ed esterni.

Sicuramente questa non è una casa per tutti, ma non per forza bisogna rinunciare al desiderio di avere una casa green. Ci sono addirittura case in vendita già dotate di impianto fotovoltaico e altri sistemi che permettono di risparmiare sulle bollette. Ne puoi trovare qualcuna anche sul nostro portale!

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments