Quanto devi lavorare per comprare una casa?

anni lavoro comprare casa

Gli immobili costano tanto, e sostenere una spesa per comprare casa significa fare un investimento a lungo termine con impegni economici non indifferenti. E’ noto a tutti che per acquistare un immobili sono necessari anni di lavoro e di stipendi ricevuti per mettere da parte soldi, quantomeno per pagare una parte della caparra.

Andiamo a vedere oggi quanto occorre lavorare per comprare una casa, cercando di fare chiarezza sul prezzo medio di un’abitazione nel nostro paese. Se quindi hai in programma l’acquisto di casa, questo articolo ti può essere molto utile.

Retribuzioni salari VS costo degli immobili

Nella maggior parte dei casi, nei paesi e nelle città del mondo, il costo delle case è direttamente relazionato al livello salariale locale. I dati che ti riporteremo qui fanno riferimento ad una media salariale del paese relazionata alla media nazionale del valore degli immobili, frutto dello studio Assessing house prices reso noto dalla Commissione Europea.

Si tratta di dati da prendere con le pinze, perché ogni zona ha metriche, retribuzioni e costi immobiliari differenti. Non è uguale comprare casa in provincia di Agrigento e farlo in centro a Milano.

Ad Hong Kong per comprare un appartamento di 100 metri quadri servono 25 anni di lavoro, negli Stati Uniti ne occorrono 3 e mezzo, in Spagna 10 anni. In Russia, dove gli stipendi sono mediamente più bassi, servono ben 20 anni di lavoro, mentre in Irlanda 16.

da Assessing House Prices – European Commission

Con questi dati capiamo quanto sia stretta la relazione tra prezzi delle case e stipendi. Infatti, per misurare la ricchezza di un paese si prendono in considerazione le quotazioni immobiliari.

Poi, esistono zone in cui i prezzi delle case vengono influenzati da altri fattori, come ad esempio il turismo. E’ il caso di città con alti flussi turistici, come Venezia, Firenze, Barcellona, Parigi.

Quanto ci costa in Italia una casa da 100 mq?

In Italia per acquistare un’immobile abitativo di 100 mq servono circa 180 mila euro. Questi equivalgono ad una media di 18 anni di lavoro, secondo lo studio di Assessing house prices.

Si tratta ovviamente di una media che considera tutto il territorio italiano. Se ad esempio ci spostiamo in un grande centro urbano come Roma, Milano, Genova o Torino i prezzi medi per un appartamento da 100 mq sono vanno dai 350 mila ai 400 mila euro.

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami